Vivere il presente

Sei qui-e-ora: Home / Articoli Yoga / Vivere il presente

Vivere il presente

sintesi di Claudio Fanetti

Sul n. 51 della rivista “Yoga Journal”, Gianni Da Re Lombardi ci parla brevemente del libro “Il potere di adesso” scritto da Ekhart Tolle e pubblicato da Armenia Edizioni.
In merito all’autore del libro, Da Re Lombardi dice che si tratti di uno scrittore spirituale che, intuendo come la mente sia un mero strumento del Sé e non la vera essenza, invita il lettore ad usare il proprio cervello invece di essere usato da esso.

Tolle riprende gli ostici insegnamenti fondamentali tramandati da varie filosofie e religioni, rendendoli facili e comprensibili a tutti. Lo scrittore ripropone un esercizio presente anche nella moderna psicoterapia: osservare i propri pensieri e comportamenti come fossero quelli di qualcun altro, ci permette di avere una visone oggettiva e acritica delle nostre emozioni.
Essere testimone della propria mente è anche un passo importante per la meditazione, che non può aver luogo senza consapevolezza di sé e controllo dei propri pensieri.

Vivere sempre il presente comporta il potenziale problema di allontanarsi dal proprio passato e non pensare al futuro… lasciandoci in balia dell’esistenza. Per questo Tolle espone la differenza tra “tempo orario”, che è quello che ci permette di orientarci nella vita di tutti i giorni e “tempo psicologico”, che è una nostra proiezione mentale. Quest’ultimo è dannoso perché, spesso, ci porta a rievocare inutilmente eventi passati o ad avere aspettative che distolgono la mente dal qui ed ora.

Solo attraverso la presenza consapevole è possibile essere veramente liberi e felici. I problemi sono creati dal nostro cervello che rimugina su proiezioni mentali che non esistono veramente.
Nel libro “il Potere di Adesso” questi concetti sono esposti da chi ha intrapreso tanti percorsi di crescita spirituale per aiutare sé stesso ad uscire da quella sensazione di insoddisfazione che spesso tutti proviamo. E’ una guida verso l’illuminazione ed offre strumenti e consigli presi in prestito da diverse filosofie, presentandoli con un linguaggio semplice e alla portata di tutti.